Fameccanica Data

Lo studio ha riguardato la definizione di tutte le variabili di un processo standard di termosaldatura meccanica e le relative leggi interattive. La fattibilità di saldatura perimetrale a geometria nota è stata riscontrata su di un supporto di materie prime di tipo standard, impiegate per la produzione di prodotti igienico sanitari mono uso.

Il progetto ha permesso di analizzare, attraverso sistemi di calcolo, la distribuzione termica di due applicazioni di progetti di saldatura, in particolare evidenziando in condizioni statiche e dinamiche la distribuzione termica nei transitori e nella fase a regime. Lo studio ha permesso di definire la corretta posizione dei sistemi di resistenze al fine di diminuire la fase di transitorio e di garantire la migliore distribuzione termica possibile a regime. Sono state delineate specifiche di progettazione per il corretto proporzionamento e posizionamento dei sistemi di adduzione del calore e delle sonde per il controllo della temperatura superficiale.

L'analisi ha inoltre approfondito l'interazione di alcune variabili (temperatura, materie prime, velocità, pressione) durante la fase di saldatura con l'obiettivo di definire un modello teorico in grado di predire gli effetti sul prodotto della variazione delle stesse.

Da ultimo, è stato realizzato un modello teorico in grado di analizzare l'influenza della forma e delle dimensioni del pattern di saldatura sulla qualità del prodotto.

  

 



Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa